25 Novembre 2020
Interviste
percorso: Home > Interviste > Interviste

Ferretti positivo: "La squadra c´è, e quando saremo tutti diremo la nostra"

Interviste
03-09-2013 - Intervista a Paolo Ferretti
Cosa non ha funzionato secondo te?
Alcune cose che volevo vedere le ho viste: una squadra concentrata, cattiva, che sa soffrire. Era una partita di sofferenza, lo sapevamo - mancavano alcuni ragazzi, e avevamo una panchina tutta di juniores - ma quello ho visto la mentalità giusta e la capacità di saper soffrire. Sicuramente ci manca qualcosa, e molti giocatori che sono fuori li dobbiamo recuperare, ma ai nastri di partenza - con la squadra al completo - potremo dire la nostra e fare belle figure.

Cosa cerchi in questa squadra?
Cerco continuità e il massimo dell´impegno. Nella partita contro il Porto d´Ascoli si è visto, perché i ragazzi - contro una squadra creata per puntare in alto - non hanno demeritato, anzi. Hanno fatto cose egregie, soprattutto nel primo tempo dove l´unico vero tiro in porta l´abbiamo fatto noi, col portiere che ha fatto una grande parata. Loro nel primo tempo non hanno fatto molto; noi alla mezz´ora abbiamo perso De Cesaris - un pilastro della retroguardia -, giocato con uomini fuori posizione, ma devo fare un plauso ai ragazzi che sono sempre stati in partita e ci hanno creduto fino alla fine, e qesto è importante nell´affrontare un campionato difficile come quello di promozione.

Riguardo ai ruoli in campo: Illuminati ha fatto tutta la preparazione come prima punta e oggi ha fatto sia il trequartista che l´esterno. In che ruolo lo vede meglio?
Illuminati è una seconda punta, che può giocare come esterno offensivo o trequartista. In preparazione si è adattato come attaccante centrale per via delle assenze, ma ora - con l´arrivo di Paolini e il recupero di Mattioli - tornerà nel suo ruolo d´origine.

Per quanto riguarda Erba, punterà molto sul suo adattamento come centrale difensivo?
Erba è un jolly difensivo. Penso che qualsiasi allenatore vorrebbe avere un giocatore come lui, che può giocare bene in tutti e due i ruoli. Erba non è un problema, anzi: magari averne altri capaci del suo adattamento.

A centrocampo hai giocato sia a tre, nel 4-3-3, che a 2, nel 4-2-3-1. Nel centrocampo a tre Coccia ha fatto la mezzala, nel 4-2-3-1 dove potrebbe giocare?
Coccia nasce come esterno, però all´occorrenza fa bene anche il centrale. Possiamo adattarlo tra i due dietro o esterno offensivo, ma questa è una situazione che valuteremo più avanti, col recupero di tutta la rosa.

Lunerti meglio come trequartista, come nel pre-campionato, o esterno offensivo come contro il Porto d´Ascoli?
Lunerti è uno di quelli che mi sono piaciuti di più, ma non per le qualità tecniche o le giocate - già lo sappiamo che giocatore è - ma per la mentalità. Un giocatore estroso come lui che si sacrifica in fase difensiva come oggi vuol dire che sta assumendo la mentalità giusta per categorie dure come questa, anche se lui per qualità tecniche meriterebbe molto di più. Ho visto un Lunerti bravo sulla fase di non possesso, dove all´inizio era carente. Non me l´aspettavo una crescita così.

La fascia data dopo l´uscita di De Cesaris l´ha responsabilizzato.
Sicuramente. Ha visto che eravamo in una situazione difficile, con tanti assenti e molti in difficoltà e fuori ruolo. Dobbiamo fare un plauso a tutti, ma soprattutto a lui che ha fatto una grande partita anche in fase di non possesso.

Riguardo la rosa credi manchi qualcosa, a livello numerico?
A livello numerico forse manca qualcosa, ma recuperando tutti gli effettivi saremo quasi al completo. Adesso anche la società si sta guardando intorno, stiamo seguendo qualche giocatore che non si è ancora accasato. Vogliamo fare un acquisto, ma non sbagliato.

Un difensore centrale, forse? Gli unici centrali di ruolo sono De Cesaris e Cimmino.
Stanno tornando Ottaviani e Silipo, c´è Erba che si può adattare, si sta aggregando Pagliarini... vediamo. Sicuramente un acquisto ci sarà, però sarà un acquisto mirato; non tanto per farlo. Aspettiamo il recupero di tutta la rosa, poi vedremo dove andare a colpire per farci fare il salto di qualità

Durante tutta la preparazione la squadra ha aggredito alta facendo pressing già dalla trequarti, conto il Porto d´Ascoli il pressing partiva di più dietro. Forse anche da questo è nata la sofferenza del primo tempo.
In partenza abbiamo fatto bene, anzi: nella prima mezz´ora abbiamo fatto meglio noi che loro. Nel secondo tempo ne abbiamo risentito fisicamente. Ci sono ragazzi che non sono in condizione, tipo Ermanno Mattioli (che aveva problemi all´adduttore), Dimitri e Caminonni, che per problemi lavorativi hanno sempre lavorato a parte. Abbiamo anche perso Marco (De Cesaris), ma nonostante questo abbiamo fatto una bella prova e con l´arrivo di tutti miglioreremo ancora di più.


scritto da Angelo A. Pisani
Squadre
Foto gallery
Eventi
[<<] [Novembre 2020] [>>]
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      
statistiche
totale visite
260660

sei il visitatore numero
20978

utenti online
0

Aggiornamenti
Ultimo aggiornamento
16:44 03/09/2020

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate.
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003).
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.cuprense1933.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.cuprense1933.it).
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.
I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell´uso dei protocolli di comunicazione di internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l´orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore ..) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all´ambiente informatico dell´utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull´uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l´elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l´accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.
.
DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE

In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
-la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono trattati in modo lecito e secondo correttezza
raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (inserire gli indirizzi e-mail a cui vengono i inviati i dati personali dell´utente). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server Italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI

- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA

I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.
Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è A.S.D. Calcio Cuprense 1933 C.da Boccabianca, 100 - 63064 Cupra Marittima (AP). I soggetti cui si riferiscono i dati hanno i diritti previsti dall´art. 7 del Codice privacy che prevede, tra gli altri il diritto di conoscere la presenza dei suoi dati e di ottenere la cancellazione, la rettifica, l´aggiornamento dei dati stessi rivolgendosi al Titolare del trattamento in persona di Angelo Andrea Pisani all´indirizzo sopra indicato.

torna indietro leggi privacy  obbligatorio